CLAUDIO VILLA
Claudio Villa, nome d’arte di Claudio Pica (Roma 1926 - Padova 1987) cantante di musica leggera.
 
Per tutti è il "reuccio" della canzone italiana, volto sereno e sorridente, una voce profonda, potente e squillante.
Era nato a Trastevere, la madre si chiamava Ulpia, faceva la lavandaia, e vendeva al capolinea del tram dolcetti fatti in casa.
Il padre Pietro (ciabattino, poi vetturino e acquaiolo) entrava e usciva con frequenza da Regina Coeli: per le idee antifasciste e le sbronze moleste.
Abitavano in subaffitto presso una zia.
Per guadagnare i primi soldi Claudio aveva ereditato il mestiere del padre, andando a riempire di notte i fiaschi dell’Acqua Acetosa.
Poi aveva scoperto di avere una bella voce ed era stato ingaggiato dal glorioso Ambra Jovinelli.
 
Era il 1944.
L’anno dopo, però, si ammalò di tubercolosi.
Il medico gli consigliò di smettere con il canto, ma lui sfidò la sorte, scegliendo la strada del pneumotorace.
Non poté cantare a voce piena e nei primi tempi, fu costretto a ricorrere alla tecnica del falsetto, con i ghirigori e i filati.
 
Nel 1947 incise il suo primo disco inciso per la PARLOPHON :
Canzoncella, Serenatella dolce e amara, cui fecero seguito di li a poco :
Tre fontane, Maria Cristina, Cuore napoletano, Serenata celeste.
 
Nel 1950 arrivò la consacrazione con due grandi successi :
Luna rossa, Manuela, cui seguiranno di li a poco :
Borgo Antico, Luna algerina, Giuramento.
 
Villa curava molto il proprio aspetto, esibiva le proprie conquiste, ma filava diritto sotto il pugno di ferro della madre Ulpia, che gli sequestrava anche i guadagni perché, secondo lei, il figlio era uno spendaccione e li avrebbe dilapidati con le donne.
E in fatto di donne, sembra che Claudio Villa abbia fatto autentiche stragi.
 
Nel 1952 sposò Miranda Bonansea, doppiatrice cinematografica e soubrette.
L'anno seguente ebbero un figlio.
Il matrimonio con Miranda Bonansea durò dieci anni e finì malamente.
 
In quel periodo cominciarono le partecipazioni di Villa al Festival di Sanremo, del quale vinse ben quattro edizioni:
nel 1955 con  Buongiorno Tristezza
nel 1957 con Corde della mia chitarra,
nel 1962 con Addio, addio
nel 1967 con Non pensare a me
 
Frequenti anche le incursioni nel repertorio della canzone napoletana e naturalmente al suo Festival con brani come:
Calamita d'oro,Angelarò,Sciummo,Mariarosa,Vurria,Chiù bella de rose,
Dincello tu ,Sarrà Chisà,Catena.
 
La sua carriera è stata segnata da una grinta unica.
Non solo dal punto di vista interpretativo, così graffiante e accorato che lo rese unico, ma anche da quello caratteriale: Claudio Villa lottò per la musica italiana.
E lo fece partecipando sia alle manifestazioni canore, che attraverso le sue partecipazioni cinematografiche.
Cerco di tutelare i cantanti italiani, contro la moda esterofila dell’importazione degli artisti stranieri.
 
Tra i suoi film si ricordano pellicole quali C’è un sentiero nel cielo e Primo applauso del 1957, oppure Fontana di Trevi del 1960.
 
Tra i suoi successi musicali più famosi, invece :
Granada, Binario, Il torrente, Qui sotto il cielo di Capri, Mexico, Prigioniero di un sogno, Madonna delle rose, L'hai voluto tu, Una lettera a mia madre,
Serenata per le bimbe innamorate, Timida Serenata, Fragole e cappellini.
 
Nel 1973 scoppiò il primo scandalo: Villa si innamorò di Patrizia Baldi, figlia di un suo amico.
Tra i due c’erano trentun anni di differenza: lui ne aveva quarantasette e lei sedici.
Si sposarono in Campidoglio, il 18 luglio del 1975, quando lei raggiunse la maggiore età.
Nessuno scommise granché sulla durata di questo matrimonio che, invece, sarebbe resistito fino alla morte di Villa, allietato dalla nascita di due bambine.
Nel frattempo, saltarono fuori le liste della P2 e tra gli iscritti c'è anche il "reuccio".
Si sarebbe scoperto in seguito, che Villa non pagò mai le quote d'iscrizione.
 
Altro scandalo nel 1986: in un lungo memoriale, una ballerina raccontò di avere avuto due figli, un maschietto e una femminuccia, da una lunga relazione con Claudio Villa. Inoltre, lui non li avrebbe mai aiutati.
Cominciò la battaglia legale, e Villa scrisse la propria biografia intitolata "Una vita stupenda".
 
Al ritorno dall’ennesima tournée in Giappone il 2 gennaio 1987, venne colto da un infarto.
Poi l’intervento chirurgico a Padova e, il 7 febbraio, il decesso.
Villa è stato un uomo orgoglioso e spavaldo.
Ma anche generoso e sincero.
 
NEGLI ANNI '60 A "CAROSELLO"
CONTRO ADRIANO CELENTANO
Febbraio 1987:
L'ULTIMO SALUTO AL SUO PUBBLICO
DISCHI IN ARCHIVIO
1947   78 giri 'O Paesanella
1947   78 giri Campane Di Nostalgia
1947   78 giri Cantando Al Sole
1947   78 giri Canzoncella
1947   78 giri Canzone Del Mattino
1947   78 giri Cuore Napoletano
1947   78 giri Luci Sull'arno
1947   78 giri Maria Cristina
1947   78 giri Me Ne Vado A Spasso
1947   78 giri Serenata Celeste
1947   78 giri Serenatella Dolce E Amara
1947   78 giri Stornelli Romani A Dispetto   con Rosanna Beccari
1947   78 giri Strada Delle Mimose
1948   78 giri Angelo
1948   78 giri Calamita D'oro
1948   78 giri Campane Di Pace
1948   78 giri Ci Rivedremo A Sorrento
1948   78 giri Ciuciariello Bianco
1948   78 giri Due Parole A Maria
1948   78 giri Fiore Del Male
1948   78 giri I Pompieri Di Viggiù   con Nuccia Bongiovanni
1948   78 giri Il Cielo è Tornato Sereno
1948   78 giri L'amore Sotto La Luna
1948   78 giri L'onorevole Bricolle
1948   78 giri Lo Stornello Del Marinaio
1948   78 giri Ma Quando Si Vuole Bene
1948   78 giri Malinconico Cuore
1948   78 giri Mandolinatella
1948   78 giri Mora Morena
1948   78 giri Napoli E Maria
1948   78 giri Perchè Lasciasti Napoli ?
1948   78 giri Perchè Mi Dici Addio
1948   78 giri Primarosa
1948   78 giri Primavera Nuova
1948   78 giri Scalinatella
1948   78 giri Serenata Lontana
1948   78 giri Sotto Il Sole Di Roma
1948   78 giri Stornello Amaro
1948   78 giri Sul Ponte Di Rialto
1948   78 giri Tarantella Senza Te
1948   78 giri Tre Fontane
1948   78 giri Trinidad
1948   78 giri Vecchia Roma
1948   78 giri Vela Bianca
1949   78 giri A canzone d' e rrose
1949   78 giri A cchiù sincera
1949   78 giri Acquarello Napoletano
1949   78 giri Amar, baciar, sognare
1949   78 giri Amorita
1949   78 giri Arrivederci Roma Mia
1949   78 giri Aspettami Ancora Stasera
1949   78 giri Balcune 'e Napule
1949   78 giri Bocca bella
1949   78 giri Bolognesina mia   con Nuccia Bongiovanni
1949   78 giri Bonne Nuit Cherie
1949   78 giri Borgatella di marina
1949   78 giri Borgo Antico
1949   78 giri Buona sera Signora Luna
1949   78 giri Canta scugnizzo
1949   78 giri Centomila Baci
1949   78 giri Chitarra mia
1949   78 giri Ci Sposeremo A Napoli
1949   78 giri Com'e' Bello Fa L'amore Quanno E' Sera
1949   78 giri Com'è Bello Canta De Sera Sotto La Luna
1949   78 giri Comm' e rrose
1949   78 giri Desiderio Di Baci
1949   78 giri Fiore D'aprile
1949   78 giri Fiore di Maggio
1949   78 giri Fontana Di Trevi
1949   78 giri Frutta di mezzanotte
1949   78 giri Il mio male
1949   78 giri L'ultima Serenata
1949   78 giri L'ultimo addio
1949   78 giri Lascia Pur Che Parlino Di Me
1949   78 giri Le Due Strade
1949   78 giri Luna Algerina
1949   78 giri Malavia
1949   78 giri Mamma Bianca
1949   78 giri Me So' 'mbriacato 'e Sole
1949   78 giri Napoletana mia
1949   78 giri N campagna è 'n' ata cosa
1949   78 giri Nata Per Amare
1949   78 giri Nostalgia 'e Zi Teresa
1949   78 giri Nun tuorne cchiù
1949   78 giri Occhi chiari
1949   78 giri Passa la Sera l'amore
1949   78 giri Perchè Non Sognar
1949   78 giri Pusilleco 'n sentimento
1949   78 giri Quanno A Roma 'na Maschietta Te Vò Bene
1949   78 giri Quanno er sole de Roma lascia li sette colli
1949   78 giri Qui Sotto Il Cielo Di Capri
1949   78 giri Rosso Di Sera
1949   78 giri Rumba all'italiana
1949   78 giri Rumba Napoletana
1949   78 giri Serenatella Triste
1949   78 giri Signorinella
1949   78 giri Sole d'oro
1949   78 giri Soli
1949   78 giri Son sempre solo
1949   78 giri Sotto braccio
1949   78 giri Stornelli Appassionati   con Giulia Jandolo
1949   78 giri Stornelli delle stagioni
1949   78 giri Strade Romane
1949   78 giri Sul mare di Santa Lucia
1949   78 giri T'aspetto a Margellina
1949   78 giri Te quiero all'italiana
1949   78 giri Terrazzo Di Sorrento
1949   78 giri Ti Porto Le Prime Rose
1949   78 giri Torino a Primavera
1949   78 giri Tu dicesti d'amarmi
1949   78 giri Va Mio Ritornello
1949   78 giri Vecchia Firenze
1949   78 giri Venditrice Di Stornelli
1949   78 giri Venezia bella
1949   78 giri Verrò
1949   78 giri Vieni amore
1949   78 giri Vieni Con Me In Pineta
1949   78 giri Vierno
1949   78 giri Villa Lucia
1949   78 giri Vivere Baciandoti
1949   78 giri Zitta Chitarra
1950   78 giri Abito Da Sera
1950   78 giri Alba sul mare
1950   78 giri Bocca Desiderata
1950   78 giri Bugiarda
1950   78 giri Buonanotte Roma Mia
1950   78 giri Canzone Di Primavera
1950   78 giri Casa Mia Casetta Di Trastevere
1950   78 giri Chi Sarà
1950   78 giri Chitarrata Sottovoce
1950   78 giri Cittadinella
1950   78 giri Con La Pioggia O Con La Luna
1950   78 giri Dormi Mamma
1950   78 giri Dormiveglia
1950   78 giri Fantasia Sorrentina
1950   78 giri Fenesta verde
1950   78 giri Fregene Canta
1950   78 giri Inferno
1950   78 giri L'altro
1950   78 giri La mia strada
1950   78 giri La Signora di trent'anni fà
1950   78 giri Luna D'Aprile
1950   78 giri Luna Rossa
1950   78 giri Mai Ti Dirò
1950   78 giri Manuela
1950   78 giri Mare Marì
1950   78 giri Martellacore
1950   78 giri Mentre Tu Dormi
1950   78 giri Musica Mia Dolce Musica
1950   78 giri Non Voglio Più
1950   78 giri Prigioniero di un sogno
1950   78 giri Quando cantano gli angeli
1950   78 giri Queste Dodici Rose
1950   78 giri Rivedrai Santa Lucia
1950   78 giri Roma Città Santa
1950   78 giri Roma sei sempre tu
1950   78 giri Se Ascolto Polvere Di Stelle
1950   78 giri Se Mi Vuoi Bene baciami
1950   78 giri Sentieri
1950   78 giri Senza Più Serenate
1950   78 giri Serenata A Roma Mia
1950   78 giri Serenata Maliosa
1950   78 giri Serenata Sincera
1950   78 giri Si' sempe 'a mia
1950   78 giri Speranza Amara
1950   78 giri Stornellino Di Maggio
1950   78 giri Torna
1950   78 giri Torna Piccina
1950   78 giri Verde Nilo
1950   78 giri Zoccoletti
1951   78 giri Addio Sogni Di Gloria
1951   78 giri Anema E Core
1951   78 giri Bella Dispettosa
1951   78 giri Cancello Chiuso
1951   78 giri Canzone del Mare
1951   78 giri Canzone Sbagliata
1951   78 giri Che T'aggio Fatto 'e Male
1951   78 giri Città Fiorita
1951   78 giri Come Signorinella
1951   78 giri Cuore Amante
1951   78 giri Cuore Ribelle
1951   78 giri I' Te Vurria Vasà
1951   78 giri Letterine Del Soldato
1951   78 giri Malafemmena
1951   78 giri Marechiare
1951   78 giri Nu Quarto 'e Luna
1951   78 giri Pezzullo 'e Paraviso
1951   78 giri Piazza Di Spagna
1951   78 giri Quando Milano Cantava Le Serenate
1951   78 giri Serenata A Nessuno
1951   78 giri Serenata Alla Mia Bella
1951   78 giri Serenata Per La Mia Fidanzata
1951   78 giri Serenata Perduta
1951   78 giri Signora
1951   78 giri Signorina Per Bene
1951   78 giri Stornello A Pungolo*
1951   78 giri Un Velo Bianco
1951   78 giri Vint'anne
1952   78 giri 'A Voce 'e Mamma
1952   78 giri 'O Bbene Mio
1952   78 giri Aggio Perduto 'o Suonno
1952   78 giri Buonanotte Cosenza
1952   78 giri Carmela
1952   78 giri E' Na Ragazza Trasteverina
1952   78 giri Fra Napule E Milano
1952   78 giri Ho Fatto Tante Serenate
1952   78 giri Luna Messaggera
1952   78 giri Madonna Delle Rose
1952   78 giri Malinconia Di Rondine
1952   78 giri Malinconica tarantella
1952   78 giri Sciummo
1952   78 giri Stornello Trasteverino
1952   78 giri Stradarella
1952   78 giri Suspiranno
1952   78 giri Terra Straniera
1952   78 giri Un album di sorrisi
1952   78 giri Un Garofano Rosso
1952   78 giri Vedi Napoli E Poi Muori
1952   78 giri Vola Colomba
1953   78 giri Appassionato Tango
1953   78 giri Buona Fortuna A Te
1953   78 giri Buongiorno Giuliana*
1953   78 giri Fontane Romane
1953   78 giri Mondina
1953   78 giri Nanni  (Na gita a li castelli)
1953   78 giri Perdonami
1953   78 giri Samba Alla Fiorentina
1953   78 giri Senza Perdono
1953   78 giri Serenata Cortese
1953   78 giri Serenata Suspirosa
1953   78 giri Te Sto Aspettanno
1953   78 giri Vecchia Villa Comunale
1953   78 giri Vecchio Scarpone
1953   78 giri Vola Vola Vola
1954   78 giri Canto A Voce Piena
1954   78 giri Casa Mia Casetta Di Trastevere (versione Vis)
1954   78 giri E la barca tornò sola
1954   78 giri L'eco Der Core
1954   78 giri La Prima Serenata
1954   78 giri Ma quando
1954   78 giri Roma Di Un Tempo
1954   78 giri Roma Sei Sempre Tu (Versione Vis)
1954   78 giri Serenata Delle Serenate
1954   78 giri Serenatella Marinara
1954   78 giri Tutte Le Mamme
1954   78 giri Una lettera a mia madre
1955   78 giri 'A Luna Chiena
1955   78 giri 'E Stelle 'e Napule
1955   78 giri Addio Signora
1955   78 giri Arrivederci Roma
1955   78 giri Balocchi E Profumi
1955   78 giri Buongiorno Tristezza
1955   78 giri Canzone Stradajola
1955   78 giri Carrozzella romana
1955   78 giri Chiagneno Pure L'onne
1955   78 giri Ddoje Stelle So' Cadute
1955   78 giri Fili D'oro (Versione Vis)
1955   78 giri Geluso 'e Te
1955   78 giri Il Torrente
1955   78 giri Il Valzer Dell'allegria
1955   78 giri Incantatella
1955   78 giri Jammo Jammo Catarì
1955   78 giri L'hai Voluto Tu
1955   78 giri La Luna Nel Rio
1955   78 giri Luna Chiara
1955   78 giri Madonna Amore
1955   78 giri Maruzzella
1955   78 giri Mondina  (Seconda versione)
1955   78 giri Napule Sotto E 'ngoppa
1955   78 giri Ninna Nanna Romanesca
1955   78 giri Nnammuratella Mia
1955   78 giri O' Surdato 'nnammurato
1955   78 giri Romanina del Bajon
1955   78 giri Santa Lucia Luntana
1955   78 giri Scapricciatiello
1955   78 giri Serenata Al Mio Bambino
1955   78 giri Spazzacamino
1955   78 giri Stornellata Romana
1955   78 giri Valzer Dell'allegria
1955   78 giri Vetturino Romano
1956   78 giri Aprite Le Finestre
1956   78 giri Canzone al vento
1956   78 giri Dincello Tu
1956   78 giri Guaglione
1956   78 giri Guardanno 'o mare
1956   78 giri Il Ponte
1956   78 giri La colpa fù
1956   78 giri Piccerella
1956   78 giri Serenata Dei Miei Sogni
1956   78 giri Suspiranno 'na Canzona
1956   78 giri Ti Voglio Come Sei
1956   78 giri Tu Scendi Dalle Stelle
1956   78 giri Tu Si' Napule
1956   78 giri Venditrice Di Stornelli (Seconda versione)
1957   78 giri Bugiarda
1957   78 giri Buongiorno Tristezza (remake)
1957   78 giri Cancello Tra Le Rose
1957   78 giri Chiesetta solitaria
1957   78 giri Claudio A Mezza Voce
1957   78 giri Corde Della Mia Chitarra
1957   78 giri Dicembre M'ha Portato Una Canzone
1957   78 giri E' Piu Forte Di Me
1957   78 giri Granada
1957   78 giri Il Pericolo N°1   con Gino Latilla
1957   78 giri Incantatella  (Vers.Cetra)
1957   78 giri L'amore è una cosa meravigliosa
1957   78 giri Lunarella
1957   78 giri Malinconico Autunno
1957   78 giri Maliziusella
1957   78 giri Mattinata Fiorentina
1957   78 giri Mexico
1957   78 giri Na Sera 'e Maggio
1957   78 giri Ondamarina
1957   78 giri Passione
1957   78 giri Piccolissima Serenata
1957   78 giri Serenata Per 16 Bionde
1957   78 giri Tu ce l'hai la mamma
1957   78 giri Usignolo
1958   78 giri 'O Sole Mio
1958   78 giri Addio Juna
1958   78 giri Campana Di Santa Lucia
1958   78 giri Campanone di Piazza San Pietro
1958   78 giri Canta Se La Vuoi Cantar
1958   78 giri Chitarra Romana
1958   78 giri Cos'è Un Bacio   con Gino Latilla
1958   78 giri Fili D'oro
1958   78 giri Firenze Sogna
1958   78 giri Fragoli E Cappellini   con Duo Fasano
1958   78 giri Giuro d'amarti così
1958   78 giri La canzone che piace a te   con Duo Fasano
1958   78 giri Melodia D'amore
1958   78 giri Messico  (Seconda versione)
1958   78 giri Nel blu dipinto di blu  (Volare
1958   78 giri Non Ti Scordar Di Me
1958   78 giri Parlami D'amore Mariù
1958   78 giri Piscatore 'e Pusilleco
1958   78 giri Signora Fortuna
1958   78 giri Tango Del Mare
1958   78 giri Timida serenata
1958   78 giri Tu sei del mio paese
1959   78 giri Amore Amore Amor
1959   78 giri Andalusia
1959   78 giri Binario
1959   78 giri Campane
1959   78 giri Canto Ma Sottovoce
1959   78 giri Fiorin Fiorello
1959   78 giri La Strada Nel Bosco
1959   78 giri Padrone D'ò Mare
1959   78 giri Partir Con Te
1959   78 giri Qui Sotto Il Cielo Di Capri (remake)
1959   78 giri Sarra' Chi Sa
1959   78 giri Serenata Celeste  (Remake)
1959   78 giri Solitudine
1959   78 giri Tu Che M'hai Preso Il Cuor
1959   78 giri Un Bacio Sulla Bocca
1959   78 giri Una Marcia In Fa   con Gino Latilla
1960   45 giri E' mezzanotte
1960   45 giri Il Mare
1962   45 giri Addio Addio
1962   45 giri Quando Il Vento D'aprile
1963   45 giri Amour,mon Amour My Love
1964   45 giri Ti Voglio Tanto Bene
1965   45 giri Torna A Surriento
1966   45 giri Lo Stornello Del Marinaio  (Remake)
1966   45 giri Penso Forse Sogno
1966   45 giri Una Casa In Cima Al Mondo
1967   45 giri Brasil
1967   45 giri Granada
1967   45 giri Non Pensare A Me
1968   45 giri Concerto Alla Vita
1968   45 giri Il Tuo Mondo
1968   45 giri Povero Cuore
1968   45 giri Quando Siamo Vicini
1968   45 giri Serenata Messicana  (Stella d'argento)
1982   45 giri Concerto Per Chi Non Ama
1982   45 giri Facciamo La Pace
1985   45 giri Il Mio Primo Angelo