MARIO DEL MONACO
ALCUNI DISCHI IN ARCHIVIO
1948   78 giri Cercar non giova
      (D'Anzi - Palmieri)
Orchestra diretta dal M.DINO OLIVIERI
Dal Film "L'UOMO DAL GUANTO GRIGIO"
Da supporto 78 giri  LA VOCE DEL PADRONE
N.Catalogo HN 2377
N.Matrice 0BA 6646
Incisa il 6 Agosto del 1948
1948   78 giri Che bella fiesta
      (D'Anzi - Bracchi)
Orchestra diretta dal M. DINO OLIVIERI con coro
Da supporto 78 giri LA VOCE DEL PADRONE
N. Catalogo HN 2378 -
N. Matrice OBA - 6647
Incisa il 6 Agosto del 1948
1957   78 giri Addio a Napoli
      (T. Cottrau)
Orchestra diretta dal M. ERNESTO NICELLI
Da supporto 78 giri DECCA
N.Catalogo LW-5168
N.Matrice IDR 771
e
da supporto 78 giri  LONDON
N.Catalogo P 18212
Tenore, nasce a Firenze il 27 luglio del 1915 e muore a Mestre il 16 ottobre del 1982.
Diplomatosi a Pesaro in musica - dove studia con Melocchi - debutta nel 1939 a Pesaro, nel ruolo di Turiddu.
 
Nel 1941 al Puccini di Milano, nella "Madama Butterfly".
Ma il suo vero exploit arriva nel 1946 al Covent Garden di Londra.
 
A partire dal 1950 canta nei pi importanti teatri del mondo: al Metropolitan, al Maggio Musicale fiorentino, all'Opera di Belgrado.
 
Il suo ruolo pi celebre ne "L'Otello", che interpreta per 427 volte, ma famose sono anche le sue interpretazioni ne "La forza del destino", nell' "Aida", nell' "Ernani", nell' "Andrea Chnier", nella "Tosca", nella "Turandot" e nella "Norma".
 
Il successo arriva anche con varie arie leggere, con le cosiddette canzoni che, inserite in film di cassetta, fanno conoscere a tutti il grande tenore.
 
Del Monaco, infine, famoso anche per le sue interpretazioni della canzone napoletana.
 
Ha partecipato anche a molti film: "L'uomo dal guanto grigio" del 1949, "Melodie immortali" del 1953, "Giuseppe Verdi", "Guai ai vinti", "La donna pi bella del mondo" del 1955.