ENZO CERAGIOLI
1940   78 giri Forse ti chiami Mimì     (Canta Vittorio Cappelletti)
 
 
(Frustaci-Bracchi)
Orchestra da ballo
diretta dal M°:ENZO CERAGIOLI
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo GO 19972
N.Matrice Mo 8680
Incisa il 7 Marzo del 1940
1940   78 giri Black Raspberry Jam
 
 
(Thomas "Fats"Waller)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo GO 19949
N.Matrice Mo 8608
Incisa nel Febbraio 1940
1941   78 giri Tu musica divina                   (Canta Canapino)
 
 
(D'Anzi-Bracchi)
Canta: CANAPINO
Dalla pellicola "LA SCUOLA DEI TIMIDI"
Edizioni : CURCI
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo P-519
N.Matrice Mo 9666
Incisa nel Novembre del 1941
1942   78 giri Cina Cina
 
 
(Ceragioli)
Arrangiamento del M°.ENZO CERAGIOLI
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo GO 20540
N.Matrice Mo 9750
Incisa il 31 Marzo del 1942
1942   78 giri ll motivo che mi piace
 
 
(Ceragioli)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo TW 3050
N.Matrice Mo 9963
Incisa il 31 Ottobre 1942
1942   78 giri L'Orchestra brucia
 
 
(Ceragioli)
Arrangiamento del M°.FRANCO MOJOLI
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo GO 20540
N.Matrice Mo 9740
Incisa il 31 Marzo del 1942
1942   78 giri L'orso spagnolo
 
 
(Ceragioli)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo TW 3050
N.Matrice Mo 9991
Incisa il 31 Ottobre 1942
1942   78 giri Nebbia + Ho rubato una stella + Pucci Pucci
 
 
(Vallini-Strappini-Kramer)
Serie Ritmica N°9
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo P 532
N.Matrice Mo 9792
Incisa nell'Aprile del 1942
1942   78 giri Un Po Di Luna + Un po' di poesia + Ombretta
 
 
(Ravasini-Rampoldi-Gallazzi)
Da supporto 78 giri ODEON
N.CatalogoP 532
N.Matrice Mo 9791
Inciso nell'Aprile del 1942
1945   78 giri Baby, Don't Tell On Me
 
 
(Lexter-Young)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo TW 3136
Inciso il 21 Dicembre del 1945
1945   78 giri Ponciana
 
 
(Simon)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo TW 3136
Inciso il 21 Dicembre del 1945
1946   78 giri Sinfonia d'amore
 
 
(Alstone)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo TW 3167
Incisa nel Gennaio del 1946
1948   78 giri Harlem Nocturne
 
 
(Hearle Hagen)
Da supporto 78 giri ODEON
N.Catalogo TW 3430
N.Matrice Mo 11106
Incisa il 18 Giugno 1948
1950   78 giri
Gelosia
 
 
(Gade)
Da supporto 78 giri CARISH
N.Catalogo CA 1012
N.Matrice C 23
Incisa il 13 Giugno 1950
1950   78 giri
Poema
 
 
(Melfi)
Da supporto 78 giri CARISH
N.Catalogo CA 1012
N.Matrice C 22
Incisa il 13 Giugno 1950

**Molti altri dischi del M°.Ceragioli sono disponibili sotto altre voci- interpreti

Enzo Ceragioli era nato a Serravezza (LU)  il Primo ottobre del 1908.
 
Avviato dal padre ancora giovanissimo verso la carriera di musicista lo troviamo già all'inizio degli anni trenta attivissimo alla guida di piccole orchestre nelle sale da ballo e nei Cafè-concert della Versilia oltre che nei cinematografi dove eseguiva al pianoforte, commenti musicali per i film muti dell'epoca.
 
Nel 1935 conobbe Gorni Kramer che lo ingaggiò nella propria orchestra ove si innamorò della musica jazz iniziando con il fisarmonicista mantovano un sodalizio che proseguirà per molto tempo anche nell'emittente radiofonica filotedesca "Radio Tevere".
 
L'incontro con Kramer segna pure il suo trasferimento a Milano ove gli fu affidato l'incarico di Direttore Artistico della Casa Musicale Odeon-Carish.
 
Definito il "Duke Ellington italiano" per la sua eccezionale maestria al pianoforte affiancò ad una intensa attività dal vivo, pure un notevole impegno in sala d'incisione, arrangiando e accompagnando con la sua orchestra centinaia di cantanti per tutti gli anni quaranta, cinquanta e sessanta.
 
Sono pure molti quelli che lui stesso scopre, tra i più importanti:
Luciano Tajoli, Corrado Lojacono, Nuccia Bongiovanni.
 
Nel 1959 assume la Direzione dell'Orchestra di Ritmi e Canzoni della RAI di Roma per poi passare nel 1961 a quella della RAI di Torino ancora molto attiva all'epoca.
 
Sono decine le sue partecipazioni a manifestazioni e trasmissioni televisive tra cui Sanremo, Festival di Napoli, Disco per l'Estate.
 
Nel 1969 la RAI gli commissionò la "Seconda suite per orchestra" (scrisse la "Prima suite" nel 1925), composizione poi eseguita dall'Orchestra ritmosinfonica della Radio Tedesca da lui stesso condotta.
 
Tra i pochi (forse ancor più di Barzizza ed Angelini) ad aver attraversato indenne il mutare delle mode e dei gusti avvenuto più volte in oltre sessant'anni di carriera, risulterà ancora molto attivo per tutti gli anni settanta.
Muore a Milano il 10 Giugno 1999 quando ancora molte delle sue creazioni e arrangiamenti supportano le incisioni di tanti cantanti famosi come Milva, Ornella Vanoni e molti altri.
 
 
                                              ALCUNI DISCHI IN ARCHIVIO                                                  
Vera Valli, a volte indicata come Rosella Gui, seconda moglie
di Enzo Ceragioli e cantante nella sua stessa orchestra.
Sempre Vera Valli questa volta pubblicata su un giornale dell'epoca.
Una pagina di catalogo dove appaiono Nuccia Bongiovanni, Almarella e Vera Valli
Un estratto da un catalogo che parle dei  "Maestri del Ritmo"  diretti da Ceragioli
Due pagine  (sopra e sotto)  di catalogo ODEON  in cui appare Carlastella
Questa pagina è stata realizzata con il cortesissimo contributo della figlia del M°.Ceragioli che ringraziamo e del quale riportiamo qui sotto le parole di gentile apprezzamento per la nostra opera di salvataggio e salvaguardia :
 
Mando a voi del "Museo Virtuale del Disco" questo materiale prezioso
riguardante mio padre e mia madre Vera Valli.
Complimentandomi con tutti voi per il vivo interesse e la passione che nutrite per i personaggi e per la storia della Canzone Italiana (cosa oltremodo
lodevole, soprattutto per quanto riguarda i vostri giovanissimi
collaboratori).
Mi auguro di aver fatto cosa utile e gradita e vi auguro di cuor di sviluppare questa vostra  passione e di essere sempre parte attiva nel recupero e nella diffusione della memoria storica del nostro patrimonio musicale (in un Paese che di memoria storica è - ahimè - alquanto carente.
Album fotografico