ANTONIO BASURTO
  DISCHI IN ARCHIVIO
1947   78 giri Campane D'o Gesù
    (Gigante - Fiorelli)
Orchestra Tipica Napoletana
diretta dal M°.G.ANEPETA
Piedigrotta 1947
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4673
N.Matrice 53019
Incisa il 11 Settembre 1947
1947   78 giri Mare
    (Cioffi - Bonagura)
Orchestra Tipica Napoletana
diretta dal M°.G.ANEPETA
Piedigrotta 1947
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4673
N.Matrice 53017
Incisa il 11 Settembre 1947
1947   78 giri Mandulinata 'e sera
    (Panzuti-Manlio)
Orchestra diretta dal M° ANEPETA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4674
1947   78 giri Stella mattutina
    (Acampora - De Crescenzo)
Orchestra Tipica Napoletana
diretta dal M°.ANEPETA
Piedigrotta 1947
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4674
N.Matrice 53020
incisa il 11 Settembre 1947
1948   78 giri A Ka Li Ka Li Ko   con Nilla Pizzi
    (Kramer - Giacobetti)
Orchestra della Canzone
diretta dal M°.CINICO ANGELINI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4795
N.Matrice 53299
Inciso il 19 Giugno 1948
1948   78 giri Sospiratella
    (Alfieri - Fiorelli)
Orchestra della Canzone
diretta dal M°.CINICO ANGELINI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4794
N.Matrice 53294
Inciso il 19 Giugno 1948
1949   78 giri Concettina Capurrì
 
 
(Sciorilli-Colombi)
Orchestra diretta da ARMANDO FRAGNA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4959
N.Matrice   53728
Inciso il 2 Aprile 1949
1949   78 giri Me So' 'mbriacato 'e Sole
    (Manlio - D'Esposito)
Orchestra diretta dal M°.CESARE GALLINO
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4925
1949   78 giri Napulitanamente
    (Barile - Bovio)
Orchestra diretta dal M°.CESARE GALLINO
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4925
N.Matrice 53435
1949   78 giri 'O Vascio
    (Cardarola - E.A.Mario)
Orchestra diretta da ARMANDO FRAGNA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4928
1949   78 giri Qui sotto il cielo di Capri
    (Fragna-Bonagura)
Orchestra diretta dal M°.ARMANDO FRAGNA
Dal film "I POMPIERI DI VIGGIU'"
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4965
N.Matrice 53726
Incisa il 2 Aprile 1949
1949   78 giri Radames Discolpati
 
 
(Fragna-Rastelli)
Orchestra diretta da ARMANDO FRAGNA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 4959
N.Matrice   53727
Inciso il 2 Aprile 1949
1950   78 giri La signora di trent'anni fa
    (Natoli-Leoni)
Orchestra diretta dal M°.ANGELINI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5120
N.Matrice 54207
incisa il 12 Maggio 1950
1950   78 giri Lucia Lucì
 
 
(Fiasconaro)
Orchestra diretta dal M°.CINICO ANGELINI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5118
N.Matrice 54206
incisa il 12 Maggio 1950
1952   78 giri 'A Litoranea
    (Giordani)
Orchestra napoletana di ritmi e canzoni
diretta dal M°.G.ANEPETA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5578
N.Matrice 55268
incisa il 23 Settembre 1952
1952   78 giri 'E cummarelle
    (Giannini - Gigliati)
Orchestra napoletana di melodie e canzoni
diretta dal M°.G.ANEPETA
1° FESTIVAL DI NAPOLI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5579
N.Matrice 55271
incisa il 25 Settembre1952
1952   78 giri Lettera napolitana
    (Cioffi-Pisano)
Orchestra Napoletana di melodie e canzoni
diretta dal M°.G.ANEPETA
1° FESTIVAL DI NAPOLI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5581
N.Matrice 55267
incisa il 25 Settembre 1952
1952   78 giri Non è curaggio...è ammore
    (Galante - Rossi)
Orchestra napoletana di melodie e canzoni
diretta dal M°.G.ANEPETA
1° FESTIVAL DI NAPOLI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5579
N.Matrice 55285
incisa il 3 Ottobre 1952
1952   78 giri Sarta 'e biancheria
    (Napolitano-Rendine)
Orchestra Napoletana di melodie e canzoni
diretta dal M°.G.ANEPETA
1° FESTIVAL DI NAPOLI
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 5581
N.Matrice 55269
incisa il 25 Settembre 1952
1954   78 giri Canzone appassionata
    (E.A.Mario)
Orchestra diretta dal M°.ARMANDO FRAGNA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 6198
N.Matrice B 11483
Incisa il 14 Dicembre del 1954
1954   78 giri Tarantella d'e vase
    (Correra - Gambardella)
Orchestra diretta dal M°.ARMANDO FRAGNA
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 6198
N.Matrice A 11482
Incisa il 14 Dicembre del 1954
1955   78 giri Cantilena del trainante
    (Faccenna - De Angelis)
Orchestra diretta dal M°.F.FERRARI
SANREMO 1955
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 6264
N.Matrice 11535
1955   78 giri
Un cuore
 
 
(Falcocchio - Mendes)
Orchestra di Ritmi e Canzoni
diretta dal M°.FRANCESCO FERRARI
SANREMO 1955
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 6269
N.Matrice 11546
1955   78 giri
Una fotografia nella cornice
 
 
(Mannucci - Fecchi)
Orchestra di Ritmi e canzoni
diretta dal M°.FRANCESCO FERRARI
SANREMO 1955
Da supporto 78 giri CETRA
N.Catalogo DC 6265
N.Matrice 55544
incisa il 14 Gennaio 1955
1955   78 giri Ischia Parole E Musica
    (Manlio-Gigante)
Da supporto 78 giri VIS RADIO

Antonio Basurto, nato a Lecce il 28 agosto 1917, famoso negli anni ‘50, inizia la carriera nel 1939 partecipando ad un concorso di voci nuove indetto dall’EIAR, viene scelto per voce e simpatia ed è così che entra a far parte dell’orchestra del Maestro Vinci.

Tuttavia lo scoppia della Seconda Guerra mondiale interrompe bruscamente l'inizio della sua attività.
Si arruola infatti come ufficiale nell'esercito e dopo l'otto Settembre cade prigioniero dei tedeschi.

Finalmente liberato dall'arrivo degli alleati torna al teatro di rivista accanto al giovanissimo Renato Rascel e alla già affermata Lydia Johnson debuttando in Argentina dove gli trovano subito il soprannome di"Rabagliati napoletano".

Il primo successo lo ottiene nel 1945 con un brano composto dal Maestro Cioffi intitolato “Tutt’ ‘e ssere”.

Nel 1957 si svolse ad Ischia il primo Festival della canzone marinara ed Antonio Basurto vinse il primo e secondo premio , rispettivamente con le canzoni “‘Na casa a Ischia” e “Ischia se chiamma”, entrambi incisi su 45 giri Vis Radio.

Tra le tante  canzoni incise, Basurto rimane famoso per la canzone folk
“Zi Nicola”.

Ha partecipato a ben 4 Festival di Napoli (’52/’54/’56/’58).

Al Festival di Sanremo del 1955 porta in finale “Un cuore” e “Una fotografia nella cornice” in coppia con Natalino Otto e “Cantilena del trainante” in coppia con Jula De Palma.

Ha inciso “Malafemmena” del Principe Antonio De Curtis (Totò) su 78 giri Cetra e sempre su 78 giri, nel 1952, incide l’introvabile e rarissimo “‘O saccio sultant’io”con i versi di Antonio De Curtis e la musica di Mario Ruccione, famoso autore di Faccetta nera, La sagra di Giarabub, E la barca tornò sola etc.

Nel 1961 gli furono chiesti soldi per poter partecipare al 9° Festival di Napoli, inutile dire che Basurto, uomo di sani principi morali,  rifiutò e si ritirò.
 
Antonio Basurto si è spento a Roma il 20 Dicembre del 2007.